TERRANOVA® is a group gathering the oldest and most historical Italian Brands of Process Instrumentation: Spriano® (1923), Valcom® (1974) and Mec-Rela® (1976).

Head Office
Via Rosso Medardo 16, 20159 Milano, Italy
Operative Office
Via Gramsci 1, 26827 Terranova dei Passerini (LO), Italy

Tel. +39 0377 911066
Fax +39 0377 919156



Share

Join our Newsletter

    [anr_nocaptcha g-recaptcha-response]

    Image Alt

    LA COMUNICAZIONE TUTELA LA CONTINUITÀ DEL PROCESSO

    LA COMUNICAZIONE TUTELA LA CONTINUITÀ DEL PROCESSO

    PROTEZIONI ANCHE IN AMBIENTI ESPLOSIVI

    Valcom e Spriano, i due storici marchi di strumentazione di processo che insieme a Mecrela formano il gruppo Terranova, presentano un set completo di strumenti adatti a lavorare in ambienti esplosivi (in accordo alla direttiva 2014/34/EU Atex) fino a zona zero (o categoria 1) per gas e polveri (1 GD). Nello specifico, Terranova ha una famiglia di trasmettitori modello T7x che può raggiungere un grado di protezione fino a Ex ia II 1 GD, utile per applicazioni nei settori di industria generica, farmaceutica, alimentare, cartaria e nel settore navale, antideflagrante fino a protezione II 1/2G Ex db per il gruppo di gas IIC. I trasmettitori della serie T7N misurano grandezze quali pressione e vuoto all’interno dei processi industriali. Per il settore chimico Terranova propone una gamma completa di trasmettitori uscita 4-20 mA con protocollo di comunicazione Hart e con elettronica integrata o remota; la costruzione completamente inox della custodia IP68 rende la serie T7N adatta ad installazioni in ambienti con atmosfere aggressive, permettendo la misura di pressione relativa, assoluta o barometrica in un campo di misura che va da 100 mbar a 1.000 bar. Per la misura della pressione o del livello sono disponibili svariate connessioni al processo filettate o flangiate, anche con rivestimento in TFE e membrane in HC, Tantalio, Titanio o altri materiali a richiesta.

    Gli strumenti possono essere realizzati completi di separatori di fluido in AISI316, leghe speciali o dorati per applicazioni su fluidi corrosivi. Dotato di un’elettronica di tipo Smart racchiusa in una custodia di acciaio inox AISI 316 consente una robustezza e caratterizzata dalla presenza di un microcontrollore permette la regolazione di zero e di span mediante pulsanti locali o a mezzo hand-held. Lo strumento è in grado di raggiungere in casi standard una precisione dello 0,25% e, se richiesto, una precisione inferiore allo 0,075% FS.

    Automazione e Strumentazione • Gennaio/Febbraio 2021

    Follow us on our social media pages:
    Instagram
    LinkedIn